fbpx
Malvasia bianca del salento

Scopriamo assieme la …. MALVASIA BIANCA DEL SALENTO

Questo vino è la MALVASIA BIANCA DEL SALENTO che selezioniamo direttamente noi di Cantine del Cerro.

Zona di coltivazione: La cooperativa ha sede a Lizzano, piccolo centro da cui prende il nome, nel cuore del Salento, un lembo di terra arido e sassoso sospeso tra due mari, scrigno naturale e selvaggio che custodisce antichi borghi, gioielli di barocco leccese.

 
Malvasia bianca: I molti vitigni denominati Malvasia hanno spesso in comune soltanto il nome, derivante da una città greca del Peloponneso, Monenbasia, Monemvasia o Monovasia, che significa “porto ad una sola entrata”, città che per assonanza con il nome greco fu ribattezzata dai Veneziani “Malvasia”.

Il vitigno è di chiara origine greca ed è giunta in Italia a più riprese. Venezia riuscì a conquistare la città di Monemvasia, ma dopo solo 100 anni cadde in mano ai Turchi e il commercio dei deliziosi vini dolci cessò improvvisamente. Genovesi e Veneziani riportarono in patria delle barbatelle e la Malvasia si diffuse in tutta Italia, dando origine a mutazioni, cloni e varietà che si adattarono a condizioni climatiche e di suolo completamente diverse. Sardegna, Istria, Toscana, Lazio, Emilia, Calabria, Puglia, lo troverete in ogni angolo d’Italia. Questo vino è fatto con la Malvasia bianca coltivata nel Salento

Vino bianco fermo e secco. Colore giallo con riflessi verdognoli, profumo intenso, floreale e fruttato. Sapore fresco, secco di facile beva. 12.5% gradazione

Il nostro giudizio: un vino secco, dal corpo medio, sapore fresco. Questo vino ci ha piacevolmente stupito: il sapore piacevolmente pungente si adatta molto bene per accompagnare gli antipasti, eccellente con i sapori delicati, ma si difende bene anche con i salumi. Invece con la nostra pasta a base di pesce e pomodoro si adatta benissimo. Un bianco non impegnativo, ma per niente banale.

MALVASIA BIANCA LIZZANO

Vino bianco, fermo e semisecco.
Colore giallo paglierino con riflessi verdognoli.
Profumo tipicamente elegante e leggero con note floreali.
Gusto vivace e di buona freschezza, robusto ed armonico.

Gradazione: 12.5%

Non ci credete? Provate il nostro MALVASIA BIANCA DEL SALENTO (lo trovate QUI) e diteci che cosa ne pensate!

Alla prossima

Simone Gasparri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Articoli correlati:

Bianco 142 Cuvée 2020 Tc cl 37.5

OMAGGIO!

Registrati e ritira la tua bottiglia omaggio!

Compila questo form adesso e vieni quando vuoi a ritirare la tua bottiglia omaggio in uno dei nostri negozi!

Riceverai un’email con il codice promozionale da comunicare in negozio per poter ritirare la tua bottiglia omaggio di Bianco 142 Cuvée 2020 Tc cl 37.5 (ricorda di controllare la casella di Spam!).

(promozione non cumulabile; il codice è personale, non cedibile e valido per una bottiglia per ogni utente registrato)

Riceverai un’email con il codice promozionale da comunicare in negozio per poter ritirare la tua bottiglia omaggio di Bianco 142 Cuvée 2020 Tc cl 37.5 (ricorda di controllare la casella di Spam!).

(promozione non cumulabile; il codice è personale, non cedibile e valido per una bottiglia per ogni utente registrato)