Vin brule

VINO AROMATIZZATO E…

Arrivano i giorni più freddi dell’anno. Noi vi proponiamo una ricetta semplice, rapida e golosa per riscaldarvi!
E ciò che stiamo per suggerirvi non deve essere necessariamente bevuto caldo! Potrete sperimentare questa ricetta anche quando arriverà il caldo dell’estate e vi permetterà di creare una bevanda molto dissetante e gustosa!

Ingredienti per 4 dosi

  • 1 Bottiglia di vino
  • 1 Arancia
  • 25 g di zucchero (meglio di canna)
  • 2 stecche di cannella
  • 1 cucchiaino scarso di chiodi di garofano interi
  • striscette di scorza di limone
  • anice stellato a piacere

 

Il vino, ovviamente, è la componente più importante e inciderà fortemente sul risultato finale; vi indichiamo di seguito alcune tipologie di vini e perché li abbiamo scelti.

Vini rossi:

  • Raboso, ideale se si preferisce un gusto più dolce e fruttato;
  • Merlot, per chi non gradisce molto il dolce, né un sapore troppo forte;
  • Nero d’Avola, perfetto per gli amanti del sapori forti ed una certa gradazione (ottimo per scaldarsi, insomma!).

Volete provare qualcosa di diverso?

Provate con i Vini bianchi:

In ogni caso, sono da evitare i vini frizzanti, perché una volta riscaldati perdono tutta la loro briosità.

Preparazione
Versate il vino in un tegame capiente.
Spremete l’arancia, filtratene il succo ed aggiungetelo al vino, insieme allo zucchero.
Ora riempite un sacchettino di garza con la cannella, i chiodi di garofano e la scorza di limone.
Immergete questo sacchettino di spezie nel vino e lasciate cuocere – ma senza bollire – per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Servite in tazze resistenti al calore.

Vi è piaciuta questa idea? Ne conoscete delle varianti?

Scrivete i vostri suggerimenti nel box dei commenti.

Alla prossima curiosità!

Simone Gasparri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Leggi anche:

Seguici sui Social:

dove siamo:

Restiamo in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e gli eventi di Cantine del Cerro!

Articoli correlati: