refosco

Scopriamo assieme il… ROSSO 258 RE, il nostro refosco!

In questo articolo vi raccontiamo il refosco del Veneto che selezioniamo direttamente noi di Cantine del Cerro.

Vini del Cerro. Sono vini scelti personalmente da Angelo Gasparri, valutando sia la qualità del prodotto che del produttore. Proponiamo prodotti genuini e un’ampio assortimento, per soddisfare i palati più esigenti. A richiesta, i vini vengono imbottigliati nella nostra cantina con la riempitrice a depressione e sigillato con il tappo corona.
Perché il tappo corona? Il tappo corona è i miglior sistema di chiusura per mantenere inalterate le caratteristiche del prodotto. Infatti, assicura che la bottiglia sia sigillata perfettamente, evitando micro-ossigenazioni indesiderate che danneggerebbero i vini pronti da bere, che non necessitano dell”invecchiamento” in bottiglia.

Beviamo questo vino rosso fermo in una tranquilla cena casalinga: antipastino di pizza, frittata con spinaci, cipolla rossa di Tropea e scamorza affumicata, e come contorno, crocchette di patate.

La partenza non sembrerebbe delle migliori: un rosso fermo non è il vino più indicato con la  pizza, eppure questo Refosco non ne copre il sapore e, tutto sommato, la pizza non è molta, ma è solo un assaggio.

Si abbina molto bene, invece, sia con il sapore delicato e leggermente affumicato della frittata, sia con il gusto più saporito delle crocchette.

Abbinato alla frittata, se ne apprezza l’elegante sapore moderatamente amabile mentre, con le crocchette, fa da padrone la discreta acidità.

 

Concludendo, questo Refosco è un vino dalle molte sfaccettature, non troppo complesso né pretestuoso, ottimo complice dei vostri pasti.

Non ci credete? Provatelo e diteci che cosa ne pensate!

Simone Gasparri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Leggi anche:

Seguici sui Social:

dove siamo:

Restiamo in contatto!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle novità e gli eventi di Cantine del Cerro!

Articoli correlati: